IL SOGNO DEL PRESEPE

Da Ferruccio agli eredi

Nel museo si possono ammirare oltre 800 presepi facenti parte della collezione di 1200 esemplari, che Ferruccio ha raccolto in giro per il mondo, o creato da lui o da altri artisti.

I presepi sono collocati in vetrine di vetro o all’interno di teche illuminate che Ferruccio aveva appositamente costruito.

L’Associazione Ferruccio Giuliani “Il Sogno del Presepe” si basa esclusivamente sull’operato volontario dei membri e si affida a contributi e donazioni di chiunque voglia sostenere la conservazione e fruizione pubblica della collezione di presepi.

I presepi possono essere “adottati” durante il periodo natalizio per permetterci di continuare ad aprire questo museo e continuare a regalare meraviglia e curiosità a tutti.

Grazie.